3 Modi Sbloccare Gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy

Nov 12,2019 • Archiviato in: Unlock • Proven solutions

Per chi utilizza un Samsung Galaxy, il problema più grande è scoprire che il proprio cellulare ha la SIM bloccata per qualunque rete. Tuttavia, è possibile comprare un telefono costoso ad un prezzo minore. Ma ciò impone dei limiti, ed a lungo andare potrebbe le spese potrebbero addirittura aumentare se non è possibile utilizzare la propria rete o altre mentre si è in roaming. In questa guida, discuteremo dei tre migliori metodi per sbloccare gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy. Anche se è più facile sbloccare gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy nei modelli più recenti, farlo in quelli più vecchi è difficile, e si finisce per regalare il proprio cellulare a membri della propria famiglia o amici.

Parte 1: Sbloccare gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy via Network Provider

Richiedere un codice di sblocco da un provider in rete

Dopo aver soddisfatto tutte le richieste del gestore telefonico, verrà fornito un codice di sblocco gratuito per la SIM del proprio Samsung Galaxy. Solitamente, è necessario pagare interamente il cellulare ed utilizzare i servizi dello stesso gestore per tre mesi.

Se questi requisiti vengono soddisfatti ed al provider viene detto che si ha intenzione di andare all’estero e compare una SIM locale una volta a destinazione, il gestore fornirà senza dubbio un codice di sblocco per la SIM del Samsung Galaxy. Se il codice non viene fornito, è possibile tentare con uno dei seguenti metodi.

Inserire la nuova SIM

Dopo aver ottenuto il codice di sblocco gratuito per la SIM del Samsung Galaxy, spegnere il Galaxy e rimuovere la vecchia SIM, sostituendola con la nuova SIM da un’altra rete.

Accendere il Samsung Galaxy

Una volta che il dispositivo si connette ad un’altra rete, chiederà l’inserimento del codice di sblocco.

Inserire il codice correttamente

Assicurarsi d’inserire il codice esatto. Se il codice non viene inserito correttamente per tante volte, solo il gestore a questo punto è in grado di sbloccare il cellulare, perché il dispositivo si bloccherà automaticamente. Dopo aver inserito il codice corretto, è possibile passare tranquillamente alla rete successiva.

Parte 2: Sbloccare gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy con Applicazioni

Uno dei migliori metodi per sbloccare la SIM del proprio Samsung Galaxy gratuitamente è scaricare un app da Google Play ed installarla nel proprio dispositivo. Per quasi tutti i cellulari Samsung, l’app più popolare per sbloccare il proprio dispositivo è GalaxSIMUnlock. Con un rating di 4.3/5, ha fino ad 1 milione di download. Invece di pagare la rete e sbloccare la SIM, è molto più abbordabile.

L’unico problema è che non è importante che questa app funzioni bene con gli ultimi modelli. Nonostante la sua popolarità, c’è qualche recensione negativa da considerare. Ma se si è in cerca di un metodo semplice e poco costoso per sbloccare la SIM del proprio Samsung Galaxy, allora è molto meglio che farlo attraverso il gestore.

sbloccare gratuitamente la sim del proprio samsung galaxy con applicazioni

Parte 3: Sbloccare gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy manualmente

Assicurarsi che il dispositivo sia bloccato

Inserire la nuova SIM nel proprio dispositivo per assicurarsi che sia bloccato. Molti Samsung Galaxy non lo sono. Quindi, è opportuno controllare prima.

Aggiornare il proprio dispositivo

Una volta che il dispositivo si connette ad un’altra rete, chiederà l’inserimento del codice di sblocco.

Inserire il codice correttamente

Accendendo per la prima volta il cellulare, si potrebbe scoprire che il suo sistema operativo è Android 4.1.1. Quindi, per prima cosa è necessario aggiornarlo, perché lo sblocco su versioni precedenti alla 4.3. potrebbe non funzionare. Per controllare la versione attuale del proprio dispositivo, basta andare su Impostazioni, scorrere verso il basso e scegliere Dispositivo per scoprire la versione Android.

sbloccare gratuitamente la sim del proprio samsung galaxy manualmente

Da Dispositivo andare al menu successivo e scegliere Aggiornamento del Sistema e poi selezionare Cerca Aggiornamenti. Il cellulare si aggiornerà automaticamente. È possibile aggiornare il proprio dispositivo attraverso la rete Wi-Fi perché la nuova SIM non possiede alcuna connettività.

sbloccare gratuitamente la sim del proprio samsung galaxy manualmente


Assicurarsi di stare sbloccando il cellulare su rete GSM

È impossibile sbloccare i Samsung Galaxy che funzionano su reti CDMA. Lo sblocco della SIM di un Samsung Galaxy può essere effettuato solamente su rete GSM. L’efficacia di questo metodo su tutti i modelli Samsung Galaxy non è sicura.

Aprire il tastierino numerico del Galaxy

Inserire il codice *#197328640# per entrare nel menu Service.

sbloccare gratuitamente la sim del proprio samsung galaxy manualmente

  • • Toccare UMTS fornirà l’accesso al menu principale. È possibile premere il pulsante Menu e Indietro se si sceglie un’opzione sbagliata.
  • • Toccare DEBUG SCREEN – accedere al menu Debug.
  • sbloccare gratuitamente la sim del proprio samsung galaxy manualmente

  • • PHONE CONTROL aprirà il menu per regolare le impostazioni del Samsung Galaxy
  • sbloccare gratuitamente la sim del proprio samsung galaxy manualmente

  • • NETWORK LOCK controllerà la funzione di blocco della SIM.
  • • PERSO SHA256 OFF. Scegliere quest’opzione ed attendere 30 secondi.
  • • NW LOCK NV DATA INITIALIZZ. Selezionare quest’opzione ed attendere un minuto.
  • • Riavviare il dispositivo. Dopo un minuto, riavviare il proprio Samsung Galaxy. Anche se non arriverà alcuna notifica di conferma, il cellulare verrà sbloccato correttamente se si noterà che sarà possibile inserire la nuova SIM ed utilizzare un altro servizio di rete.
0 Comment(s)
Home > How-to > Unlock > 3 Modi Sbloccare Gratuitamente la SIM del proprio Samsung Galaxy