Aggiornamento iOS 13: Come sistemare le app che non si aprono o continuano ad arrestarsi

Sep 17,2019 • Archiviato in: Problemi di iPhone • Proven solutions

A volte, le app installate su iDevice si comportano in modo casuale. Indipendentemente da ciò che stai cercando di fare, è molto comune riscontrare problemi con l'iPhone. I motivi della loro insorgenza possono essere tanti e svariati. Questa guida ti illustrerà la maggior parte dei metodi che è possibile utilizzare per correggere quelle situazioni in cui le app per iPhone non funzionano su iOS 13. Potrebbero essere problemi di memoria insufficiente, software, bug o compatibilità a causare i malfunzionamenti. Invece di rimanere nel panico, prova le soluzioni qui descritte e risolvi i problemi delle app.

Parte 1. Cosa c'è che non va nelle mie app su iOS 13?

IOS 13 beta è finalmente arrivato. Anche se puoi aggiornare il tuo iPhone o altri dispositivi iOS all'Apple con questa nuova versione di iOS, non è sempre il caso di procedere. Indubbiamente puoi benissimo dare un'occhiata alla versione beta di iOS 13 per essere uno dei primi a provare le sue nuove funzionalità, come la modalità scura a livello di sistema, l'interfaccia della fotocamera rinnovata e molto altro.

Oltre a correggere i bug e introdurre delle nuove funzionalità, Apple rende disponibile una versione beta, in modo che gli sviluppatori possano preparare i loro servizi e app per la versione finale. Pertanto, tutto questo significa che esiste la possibilità che alcune delle app installate sul tuo iPhone non funzionino correttamente.

Parte 2. Modificare le impostazioni sull'iPhone per risolvere i problemi delle app su iOS 13

Le più comuni pratiche da testare per risolvere i problemi che hai riscontrato sono elencate di seguito. Ci auguriamo che almeno una di esse possa aiutarti, e che tu abbia un dispositivo che funzioni correttamente.

2,1- Ripristina tutte le impostazioni su iPhone:

La prima idea che viene in mente quando le app per iPhone non si aprono su iOS 13 è il reset del dispositivo. Di solito, sono le impostazioni o i problemi di compatibilità dell'app che interrompono il funzionamento. Quindi, la cosa più semplice da provare è ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo.

Passo 1: Avvia l'app Impostazioni e apri Impostazioni generali. Lì troverai l'opzione Ripristina in fondo all'elenco.

Migliora le impostazioni dell'iPhone

Passo 2: Seleziona l'opzione Ripristina tutte le impostazioni e conferma l'azione inserendo il passcode del dispositivo.

Tutte le impostazioni verranno ripristinate senza eliminare i dati del dispositivo. Potrebbe essere necessario modificare le impostazioni in seguito, in base alle proprie esigenze, ma almeno il problema verrà risolto.

2.2- Ripristina impostazioni di rete:

Un'altra cosa da provare se Le app per iPhone si arrestano in modo anomalo su iOS 13 è il ripristino delle impostazioni di rete. Questo ripristino viene utilizzato quando le app si trovano ad affrontare problemi legati alla connessione di rete. Che si tratti di Wi-Fi o di un semplice problema di connettività, si può risolvere con questo metodo.

Passo 1: Accedi nuovamente al menu del Ripristino dalle Impostazioni generali, e questa volta seleziona l'opzione Ripristina impostazioni di rete.

Impostazioni di rete

Passo 2: Immetti il passcode quando richiesto e conferma il ripristino. Ci vorrà del tempo per ripristinare le impostazioni predefinite.

Non dimenticare di riavviare il dispositivo dopo il ripristino per renderlo effettivo.

2,3- Spegni e riaccendi l'iPhone:

La cosa fondamentale da provare quando Le app per iPhone smettono di rispondere è spegnere il tuo iPhone per poi riaccenderlo. Mentre esegui il riavvio del dispositivo, è importante seguire i passaggi giusti.

  • Se hai iPhone X e modelli successivi, premi il pulsante laterale e uno dei pulsanti del volume, fino a quando il cursore non viene visualizzato sullo schermo. Trascina il cursore per disattivarlo e premi il pulsante laterale fino a quando non vedi il logo Apple mentre lo riaccendi.
  • iPhone X e modelli successivi
  • Se hai iPhone 8 o modelli precedenti, premi il pulsante superiore/laterale fino a quando non viene visualizzato il cursore. Trascina il dispositivo di scorrimento per spegnere il dispositivo e riaccenderlo tenendo premuto il pulsante superiore/laterale.
  • iPhone 8 o precedente

2,4- Attiva e disattiva la Modalità aereo:

Oltre al semplice riavvio, puoi anche considerare di attivare o disattivare la modalità aereo. In realtà questo non ha un collegamento diretto con la correzione dei problemi delle app per iPhone non funzionanti su iOS 13. Puoi però comunque provarlo.

Modalità aereo

Scorri verso l'alto dalla schermata principale e vedrai l'icona Modalità aereo. Toccala per accenderla, attendi qualche istante, quindi tocca di nuovo l'icona per disattivare la modalità. Puoi anche attivare la modalità aereo dalle impostazioni.

2,5- Liberare la memoria su iOS 13:

Il più delle volte quando Le app iOS 13 si chiudono inaspettatamente, è perché lo spazio di memoria si sta esaurendo sul dispositivo. È ovvio che le app richiedono spazio per creare cache e file temp. Quando la memoria si sta esaurendo, le app si bloccano automaticamente e possono essere riparate solo svuotando la memoria.

Passo 1: Apri Impostazioni generali e seleziona l'opzione Gestisci memoria. Lì vedrai lo spazio Usato e Disponibile insieme all'elenco delle app installate sul tuo dispositivo.

Passo 2: Seleziona l'applicazione che utilizza la memoria aggiuntiva ed eliminala dal dispositivo.

Libera memoria

Non te ne rendi nemmeno conto, ma potrebbero esserci tante app sul tuo iPhone che non usi affatto. La loro eliminazione risolverà il problema, così le altre app importanti disporranno di memoria sufficiente da utilizzare.

2,6- Controlla se è il problema è causato dalla modalità Non disturbare:

A volte gli utenti non si rendono nemmeno conto che la modalità "Non disturbare" è attiva. Quando è questo il caso, l'utente pensa che le sue app per iPhone hanno smesso di rispondere. Ma è una modalità che confonde l'utente, poiché le chiamate verranno messe a tacere, e non riceverai alcun avviso o notifica. Quindi, prima di impazzire, controlla se la modalità è attivata o disattivata, quindi prova a utilizzare l'applicazione interessata.

Non disturbare

2,7- Ripristina l'iPhone alle impostazioni di fabbrica:

Quando le app per iPhone si arrestano in modo anomalo su iOS 13, un altro trucchetto da provare è ripristinare l'iPhone alle impostazioni di fabbrica. Per far questo avrai bisogno dell'aiuto di iTunes.

Passo 1: Avvia iTunes sul tuo sistema e collegaci il tuo iPhone. Crea prima un backup dei dati del dispositivo.

Passo 2: Quindi fai clic sull'opzione Ripristina iPhone nella scheda Riepilogo, e iTunes ripristinerà completamente il tuo dispositivo.

Impostazioni di fabbrica

Le app e i dati verranno cancellati e dovrai configurare nuovamente il dispositivo. Ma questa volta, è possibile ripristinare il backup in quanto non contiene alcun bug o problema.

Parte 3. Alcune correzioni per app su iOS 13 per problemi di "non risposta"

Le tue app per iPhone smettono di rispondere? In tal caso, dai un'occhiata alle seguenti soluzioni utili per provare a risolvere questo inconveniente, senza troppi problemi.

3,1- Uscita forzata e riavvio dell'app:

Sono molte le situazioni in cui le app scaricate dall'App Store sul tuo iPhone non rispondono. Questo potrebbe verificarsi a causa di un conflitto software. In questi casi, la cosa migliore da fare è forzare l'uscita dall'app e, dopo un po', riavviarla di nuovo.

Forzare l'uscita dall'app può risolvere i suoi problemi di non risposta. Per farlo, segui i semplici passaggi illustrati sotto:

Passo 1: Dal menu principale, è necessario scorrere verso l'alto dalla parte inferiore della schermata del dispositivo, per poi fare una pausa leggermente al centro dello schermo.

Nota: Se stai utilizzando iPhone 8 o versioni precedenti, devi toccare due volte il pulsante Home per aprire le app utilizzate di recente.

Passo 2: Successivamente, scorri da destra a sinistra per individuare l'app che desideri chiudere o abbandonare.

Passo 3: Infine, scorri verso l'alto sull'anteprima dell'app che desideri chiudere.

Riavvia l'app

Dopo un po ', riapri l'app e vedi se il problema che stai affrontando è sparito o meno. Se non è così, non farti prendere dal panico perché avrai ancora altre soluzioni, menzionate di seguito.

3,2- Verifica aggiornamenti app:

È possibile che si sia verificato un problema con la versione corrente dell'app che non risponde. In genere, gli sviluppatori di app risolvono l'inconveniente introducendo una versione più recente. Pertanto, serve soltanto controllare gli aggiornamenti delle app. Segui i passaggi sotto per verificare l'aggiornamento delle app:

Passo 1: Per iniziare, vai all'App Store sul tuo dispositivo.

Passo 2: Quindi fai clic sull'opzione "Aggiorna" situata nella parte inferiore dello schermo.

Passo 3: Tutte le app che necessitano di aggiornamento verranno elencate qui, clicca quindi sul pulsante "Aggiorna" accanto alle app che desideri aggiornare.

Aggiornamenti delle app

3,3- Elimina e reinstalla l'app:

Se l'app non risponde neanche dopo aver provato le soluzioni precedenti, è tempo di eliminarla e reinstallarla. Potrebbe accadere che l'app venga danneggiata durante il download, e che quindi non funzioni correttamente. In questi casi, la soluzione migliore è rimuoverla dal dispositivo.

Per eliminare l'app sull'iPhone, segui i passaggi descritti sotto:

Passo 1: Per iniziare, tocca leggermente, quindi tieni premuta l'app che desideri eliminare fino a quando tutte le icone non iniziano a tremare.

Passo 2: Ora, fai clic sull'icona "X" sull'app che desideri eliminare, quindi su "Elimina".

Passo 3: Infine, fai clic su "Fine" (per iPhone X o versioni successive) o premi il pulsante "Home", ed il gioco è fatto.

Reinstalla l'app

Ora puoi andare all'App Store e reinstallare l'app scaricandola di nuovo sul tuo dispositivo. Questo probabilmente ti aiuterà a risolvere il problema il problema della schermata "l'app non sta rispondendo".

Parte 4. La risorsa più innovativa per riparare le app che non funzionano su iOS 13

Cosa succede se tutte le soluzioni di cui sopra non riescono a risolvere il problema delle App per iPhone non funzionanti su iOS 13? Sarai felice di sapere che esistono alcuni altri modi per aiutarti a risolvere dal problema. Diamogli un'occhiata:

4.1- Sistema l'app che non si apre senza perdita di dati:

Con l'aiuto di Dr.Fone “Repair(iOS)", puoi risolvere i difetti delle app causati da problemi di sistema, senza perdite di dati. In effetti, il software è abbastanza potente da risolvere diversi problemi del sistema iOS, come boot loop, logo Apple, ecc. La parte migliore del software è che supporta tutti i modelli di iPhone, iPad e iPod touch, e l'ultima versione di iOS.

Scarica dr.fone - Repair (iOS), ed una volta installato sul tuo computer, segui la guida qui sotto:

Passo 1: Per cominciare, esegui il software sul tuo computer e collega il tuo dispositivo al computer usando un cavo digitale. Quindi, seleziona il modulo "Ripristina" dall'interfaccia principale.

esegui il software

Passo 2: Una volta selezionata la versione del sistema, il software inizierà con il download di un pacchetto firmware appropriato per riparare il sistema iOS del dispositivo.

firmware iOS

Passo 3: Dopo aver scaricato il firmware, fai clic sul pulsante "Correggi ora" e il software inizierà a riparare il tuo sistema iOS.

inizia la correzione

In poco tempo, Dr.Fone - Repair (iOS) riparerà il sistema del tuo dispositivo in modo che le app installate sul dispositivo inizino a funzionare correttamente.

4,2- Contatta lo sviluppatore dell'app:

Non intendi usare alcuno strumento di terze parti per risolvere il problema delle app per iPhone che smettono di rispondere? Beh, puoi sempre contattare lo sviluppatore dell'app incriminata. Puoi chiedergli perché si verifica il guaio ed una possibile soluzione per risolverlo. In altre parole, puoi segnalare i problemi che stai affrontando allo sviluppatore dell'app, per ricevere assistenza.

Puoi trovare le informazioni di contatto dello sviluppatore dell'app andando all'App Store, e individuando l'app che causa problem. Lì vedrai i dettagli di contatto dello sviluppatore dell'app.

4.3- Attendi l'aggiornamento ad una versione iOS stabile:

iOS 13 è disponibile in versione beta, e questo può essere un motivo importante per cui le app non funzionano o funzionano male sul tuo iPhone. Pertanto, se nulla ti aiuta a risolvere il problema, allora consigliamo di attendere la disponibilità e l'aggiornamento di una versione iOS stabile.

Conclusione

Questo è tutto su come sistemare le app che non si aprono o continuano a bloccarsi dopo l'aggiornamento ad iOS 13. Questa guida ha trattato tutte le possibili soluzioni utili a sistemare le app per iPhone che non si aprono su iOS 13 o problematiche simili. Tuttavia, se il problema dell'app che stai affrontando è dovuto a un errore di sistema, Dr.Fone - Repair (iOS) è la soluzione più efficace per aiutarti a risolverlo riparando il tuo sistema iOS.

0 Comment(s)
Home > How-to > Problemi di iPhone > Aggiornamento iOS 13: Come sistemare le app che non si aprono o continuano ad arrestarsi