Come Gestire e Liberare Spazio di Archiviazione su iOS 11 come un Professionista

Aug 05,2019 • Archiviato in: iOS 11 • Soluzioni comprovate

Alla presentazione di Apple al WWDC, abbiamo avuto modo di assistire alla presentazione di varie funzionalità molto pregiate che saranno presenti nell'iOS 11. Una delle funzioni più impressionanti, che è sulla bocca di tutti, riguarda la gestione dello spazio. Adesso, non sarà più un problema la disponibilità di spazio sul proprio iPhone. Grazie alla nuova ed avanzata funzionalità di gestione dello spazio, sarà possibile gestire e liberare spazio di archiviazione in facilità. In questa guida, presenteremo le nuove e varie funzioni presenti su iOS 11 e che aiutano a gestire lo spazio di archiviazione sul proprio dispositivo.

Parte 1: Gestione dello spazio di archiviazione su iOS 11

La gestione dello spazio di archiviazione su iOS 11 è stata notevolmente migliorata. Quanto segue, mostra alcuni semplici modi di gestire e liberare spazio sul proprio iPhone, usando varie ed entusiasmanti funzioni presenti su iOS 11.

Rimozione (Offloading) delle app non utilizzate per liberare spazio

Questa è senza dubbio una delle migliori funzioni per la gestione dello spazio di archiviazione presenti su iOS 11. Infatti, può capitare di voler liberare spazio di archiviazione nel proprio dispositivo ma non si vuole cancellare i dati delle app. Apple ha fornito una soluzione semplice al problema al fine di “rimuovere” queste app. Grazie all'operazione di rimozione (offloading) di un'app, è possibile liberare lo spazio occupato dall'app.

In ogni modo, non si cancellano i dati ed i file importanti connessi all'app rimossa. Questo vuol dire che è possibile reinstallare l'app senza correre il rischio di aver perso alcun dato utile. Per rimuovere un'app, basta seguire quanto indicato di seguito.

1. Per prima cosa è necessario attivare la funzione di Rimozione (Offload) delle App. Per fare ciò si deve andare su Impostazioni > Generale > Spazio di Archiviazione iPhone e toccare l'opzione “Abilita” per poter rimuovere le app. In aggiunta, è possibile andare sulle impostazioni di iTunes, spazio occupato dalle App e attivare l'opzione “Rimuovi (Offload) le App Non Utilizzate”.

Offload Apps

2. A questo punto, è possibile rimuovere le app non utilizzate con la massima semplicità. Infatti, per fare ciò basta andare su Impostazioni Telefono > Generale > Spazio di Archiviazione iPhone. In questa modo è possibile vedere le varie app installate sul proprio iPhone. Non resta altro da fare che selezionare l'app che si desidera rimuovere. Quindi selezionare la funzione “Rimuovi l'App”.

In questo modo è possibile gestire lo spazio occupato dall'app. In futuro, se si desidera riutilizzare tale app, basta toccare l'opzione “Reinstalla l'App”.

Reinstall App

Sbarazzarsi degli allegati dei messaggi

Capita spesso che quando ci si scrive in chat con i propri amici a con gli altri contatti, ci si scambia diversi tipi di file multimediali. Ebbene, a causa di ciò, tali file non solo diventano poco importanti ma soprattutto occupano molto spazio di archiviazione del dispositivo. Oggi, grazie a iOS 11, è possibile cancellare manualmente tutti gli allegati indesiderati dei vari messaggi. Ecco i passi da seguire per fare ciò.

1. Per gestire lo spazio occupato dai messaggi, andare su Impostazioni Telefono > Generale > Spazio di archiviazione iPhone > Messaggi.

2. Adesso è possibile vedere i vari file multimediali separati per categoria. Quindi si avrà una categoria per le foto, i video, le immagini GIF, e altre ancora. Basta toccare la categoria di file multimediali che si desidera gestire.

Messages

3. In questo modo sarà possibile vedere tutti i file multimediali (relativi ai propri messagggi) che si trovano sul proprio telefono. Sarà possibile cancellare tali file manualmente (facendo scorrere il dito sopra il file che si desidera eliminare e quindi toccando il pulsante elimina) oppure eseguire una selezione multipla. Basta toccare il pulsante “Modifica”, selezionare i file che si desidera cancellare e toccare l'icona raffigurante un Cestino.

tap on the “Edit”

Utilizzare le impostazioni dello spazio di archiviazione su iCloud

Tra tutte le funzioni di gestione dello spazio di archiviazione presenti su iOS 11, questa è una delle più interessanti. Infatti, mentre prima lo spazio di archiviazione di iCloud si trovava nella sezione dell'iPhone “Gestione Spazio di Archiviazione”, oggi, al fine di semplificarne l'utilizzo, iOS 11 differenzia la gestione dello spazio di archiviazione in due parti: Utilizzo dello spazio di archiviazione dell'iPhone e di iCloud. Quindi, non serve avere una sezione separata per la gestione dello spazio di archiviazione.

Se si desidera gestire lo spazio di archiviazione locale del proprio dispositivo, basta andare nella sezione “Spazio di Archiviazione iPhone”. Allo stesso tempo, è possibile gestire facilmente ed in modo separato lo spazio di archiviazione presente nel proprio account iCloud. Ecco i passi da seguire per poter gestire lo spazio di archiviazione del proprio iCloud.

1. Per prima cosa andare su Impostazioni del proprio telefono. A questo punto si deve toccare con il dito il proprio nome (che si trova sulla parte alta del display). A questo punto saranno visibili una serie di opzioni relative al proprio account Apple. Basta toccare l'opzione “iCloud”.

2. Grazie a questa operazione di apriranno le impostazioni relative alla gestione dello spazio di archiviazione di iCloud. A questo punto, sarà possibile vedere lo spazio di archiviazione totale del proprio account iCloud e quello già occupato dalle varie app e file. Se si desidera, è anche possibile abilitare/disattivare l'integrazione di iCloud.

storage settings of iCloud

3. Inoltre, se si tocca con il dito l'opzione “Gestione dello Spazio di Archiviazione” si ottengono una serie di opzioni relative all'utilizzo del proprio iCloud. Sempre da qui è possibile sbarazzarsi dei dati indesiderati o gestire lo spazio globale di archiviazione del proprio account iCloud.

Manage Storage

Raccomandazioni da parte di Apple

Grazie a ciascun aggiornamento, Apple sta cercando di semplicare il più possibie le operazioni di gestione dello spazio. Adesso, Apple fornisce ai propri utenti una serie di raccomandazioni utili a gestire manualmente, e come un esperto, lo spazio di archiviazione del dispositivo. Tra le nuove funzioni abbiamo l'integrazione di varie app, come la libreria fotografica, la sezione musicale di iTunes, i messaggi, e tanto altro ancora. Ecco i passi da seguire per saperne di più sulle raccomandazioni suggerite da Apple in merito alla gestione dello spazio di archiviazione.

1. Andare nella sezione Spazio di Archiviazione iPhone (Impostazioni > Generale > Spazio di Archiviazione iPhone). Da qui è possibile vedere una sezione dedicata alle “Raccomandazioni”.

2. Questo include varie raccomandazioni da parte di Apple, utili alla gestione e alla liberazione di spazio di archiviazione del proprio dispositivo. Ad esempio, si trovano consigli relativi alla gestione dei propri messaggi, file musicali, foto, e molto altro.

iPhone Storage

3. Adesso, se si abilita “Libreria Fotografica di iCloud”, sarà possibile notare ulteriori varie funzioni. Ad esempio è possibile eliminare definitivamente gli album cancellati dal cloud, rivedere i video, ed eseguire tante altre operazioni al fine di liberare più spazio.

iCloud Photo Library

4. Abilitando l'opzione relativa ai messaggi, si ottengono anche in questo caso varie raccomandazioni utili. Ad esempio, è possibile rivedere le conversazioni più grandi, cancellare in automatico le conversazioni più vecchie, ed eseguire tante altre operazioni utili al fine di liberare più spazio.

messages

Vi sono anche una serie di raccomandazioni relative ai file musicali, le app non utilizzate, e molto altro ancora. È possibile visitare ogni sezione singolarmente e personalizzare queste impostazioni al fine di soddisfare le proprie esigenze ed eliminando, allo stesso tempo, i dati non desiderati.

Adesso, è possibile gestire facilmente lo spazio di archiviazione del proprio dispositivo iOS e liberare spazio grazie alle nuove funzionalità di iOS 11. In questo modo, saremo certamente in grado di sfruttare al meglio il nostro dispositivo grazie alle nuove funzioni per la gestione della memoria. Grazie a iOS 11, non vi dovrete mai più preoccupare del poco spazio di archiviazione presente sul dispositivo.

0 Commenti
Home > How-to > iOS 11 > Come Gestire e Liberare Spazio di Archiviazione su iOS 11 come un Professionista