Come Sbloccare Facilmente il Bootloader HTC One

Aug 05,2019 • Archiviato in: HTC • Soluzioni comprovate

Vuoi scatenare la vera potenza del tuo smartphone? Desideri avere un controllo completo del tuo smartphone? Se sì, bè, ecco la risposta: sblocca il bootloader. Le persone che sanno già come hackerare e fare il root degli smartphone, potrebbero conoscere già questa cosa. Comunque, ci sono interessanti sviluppi. Il bootloader un codice che esiste in tutti i sistemi operativi e che di solito si presenta già bloccato. È quindi importante, se desideri avere una ROM personalizzata installata sul dispositivo, o se desideri poter controllare altre cose come ad esempio installare applicazioni incompatibili, devi sbloccare il bootloader del tuo dispositivo. Ma il processo di sblocco del bootloader e di root del dispositivo potrebbe non aiutare potrebbe addirittura rovinare la garanzia del dispositivo. Ci vuole quindi molta attenzione quando si implementa lo sblocco del bootloader HTC. È quindi fondamentale che l’utente conosca il processo dello sblocco del bootloader HTC. Questo articolo ti fornirà alcune strade che potrai seguire per liberare la vera potenza del tuo dispositivo HTC. Ecco cosa fare.

Parte 1: Perché Vogliamo Sbloccare il Bootloader HTC

Per le persone con un dispositivo HTC, sbloccare il bootloader significa avere autorità completa sullo smartphone e avere la possibilità di controllare il dispositivo HTC in ogni suo aspetto. Siccome il bootloader si presenta di solito già bloccato, sbloccare il bootloader è il passo iniziale se desideri avere una ROM personalizzata installata sul tuo dispositivo. Ci sono vari vantaggi nello sblocco dell’HTC, a partire dall’acquisizione di diritti di controllo per installare le ultime ROM personalizzate sul tuo telefono e installare le applicazioni incompatibili. Inoltre, lo sblocco del bootloader HTC potrebbe migliorare la velocità del dispositivo e la durata della batteria e aiutare inoltre nell’esecuzione dei backup completi del dispositivo. Puoi anche avere la possibilità di rimuovere i dati inutili dal dispositivo HTC. Perciò, in fin dei conti, anche se ci possono essere degli effetti collaterali se non viene eseguito in maniera appropriata, ci sono vari vantaggi derivanti dallo sblocco del bootloader HTC. Se il processo viene eseguito in maniera appropriata, il dispositivo Android potrà diventare lo smartphone perfetto che hai sempre voluto avere.

Parte 2: Come Sbloccare il Bootloader HTC One

HTC One è il dispositivo di punta di HTC in tutti i sensi. Con un intero mondo di funzionalità e offerte, HTC One è davvero una bestia. Il telefono è già molto potente senza alcuna modificazione, ma il vero potenziale può essere visto e può essere ottenuto solo quando viene sbloccato il bootloader. Quindi, per avere un controllo completo sul tuo dispositivo HTC One, è importante sbloccare il bootloader ed eseguire il processo diligentemente. Una delle prime cose da fare è assicurarsi che il dispositivo HTC One sia pienamente carico, o almeno all’80%. Assicurati di avere i driver fastboot per il dispositivo configurati su una macchina Windows e Android SDK. Ecco alcuni dei passi da seguire per sbloccare il bootloader.

Step 1: È sempre molto importante fare il backup dei dati del telefono si pianifichi di sbloccare il bootloader.

Come misura iniziale, fai il backup completo del dispositivo, perché il processo di sblocco del bootloader cancellerà tutti i dati. Fai quindi il backup di tutti i dati come ad esempio foto, contatti, file multimediali, documenti, ecc.

unlock bootloader htc

Step 2: Vai su htcdev.com/bootloader. Assicurati di essersi registrato con l’HTC e, una volta eseguita la registrazione, accedi ad HTC dev.

htc unlock bootloader

Ora assicurati che HTC Sync Manager sia installato sul PC.

Step 3: Sulla pagina del bootloader, seleziona il tuo dispositivo usando l’opzione menu a cascata come mostrato nell’immagine seguente.

htc unlock bootloader

Dopo aver selezionato il dispositivo, clicca su “Comincia Sblocco Bootloader”, poi conferma tutte le finestre di dialogo si presentano sullo schermo.

Step 4: A questo punto dovrei seguire quattro passaggi per mettere il dispositivo in modalità bootloader. Scollega il tuo dispositivo HTC One dal pc e spegnilo completamente. Premi contemporaneamente il pulsante di abbassamento del volume e quello di alimentazione per portare il dispositivo in modalità bootloader.

htc unlock bootloader

Step 5: Usa i tasti del volume del dispositivo per selezionare l’opzione Fastboot e pulsante di alimentazione per confermare quando il dispositivo si trova in modalità bootloader. Ad esso collega il dispositivo al computer usando un cavo USB.

htc unlock bootloader

Step 6: Vai alla cartella Fastboot sul PC e, premendo il tasto shift, clicca su qualunque spazio vuoto facendo seguire un clic su “Apri finestra dei comandi qui”.

Step 7: Nella finestra dei comandi, digita “fastboot dispositivi” e premi invio. HTC One ti mostrerà il prompt dei comandi.

Nota: I driver devono essere installati correttamente per vedere il dispositivo nel prompt comandi. Quindi, se il dispositivo viene mostrato, reinstalla HTC Sync Manager e riprova dopo aver riavviato il computer.

Step 8: Sulla terza pagina del sito web di HTC Dev, clicca su “procedi con Step 9”. Segui i passaggi elencati e poi clicca su invia. Il token del codice di sblocco per il dispositivo ti verrà inviato per email da HTC. Scarica il token e chiamalo “Unlock_code.bin” e posiziona il token nella cartella fastboot.

Step 9: Ora, sulla finestra prompt dei comandi, digita quanto segue:

fastboot flash unlocktoken Unlock_code.bin

Step 10: Sull’HTC One apparirà un messaggio che ti chiederà se vuoi sbloccare il bootloader del dispositivo.

htc unlock bootloader

Usa i tasti del volume per selezionare e il pulsante di alimentazione per confermare. Una volta fatto questo, il dispositivo HTC One si riavvierà e avrai terminato. Avrai così sbloccato il bootloader del dispositivo. 

Parte 3: Fare il Root di HTC One in Un Clic

Fare il root dell’HTC One è più semplice usando il set di strumenti dr.fone – Android Root. Ecco qui alcuni semplici passaggi da seguire per fare facilmente il root dell’HTC One usando il set di strumenti dr.fone.

Set strumenti dr.fone - Android Root

Fai il Root del Tuo Telefono Android in Un Clic.

  • Processo semplice, senza difficoltà.
  • Supporta più di 7000 dispositivi.
  • Il più alto tasso di successo nel settore.
  • 100% sicuro e protetto.
Disponibile per: Windows

Step 1: Collega il dispositivo Android

Sul computer, installa e lancia il set strumenti Wondershare dr.fone per Android. Dato che faremo il root del dispositivo HTC One, tra tutti gli strumenti clicca su “Root”, come mostrato nell’immagine sotto.

root htc

Collega il Telefono Android al computer usando un cavo USB. Se la versione del sistema operativo di Android OS sul dispositivo è 4.2.2 o successiva, apparirà un messaggio pop up sul telefono.

Clicca su OK e permetti il debugging USB. Il set di strumenti dr.fone per Android riconoscerà automaticamente dopo che avrai attivato il debugging USB e dopo aver collegato il dispositivo HTC One.

root htc

Step 2: Fai il Root del tuo Telefono Android

Dopo aver collegato HTC One adeguatamente, sul set di strumenti dr.fone toolkit, clicca su Inizia. Questo darà inizio alla rilevazione del dispositivo Android e alla ricerca di un metodo adeguato per eseguire il root del telefono. Questo processo di rilevazione del dispositivo potrebbe richiedere qualche minuto, come si può vedere nell’immagine sotto.

root htc

Dopo che il telefono sarà stato rilevato, il set di strumenti dr.fone toolkit per Android sarà pronto per eseguire il root dell’HTC One. A questo punto, per iniziare il processo di rooting, clicca su Esegui Root Ora e il processo avrà inizio.

root htc

Ti verrà chiesto in un messaggio pop up se vuoi eseguire il root del dispositivo durante il processo di rooting. Conferma per continuare con il processo di rooting e l’intero processo richiederà solo pochi minuti per terminare.

root htc

Anche se lo sblocco del bootloader e il rooting del dispositivo ti possono dare pieno controllo sul dispositivo, è fondamentale essere sicuri di come eseguire il processo prima di partire. I passaggi precedenti possono essere seguiti per sbloccare il bootloader dell’HTC One e fare il root del dispositivo.

0 Commenti
Home > How-to > HTC > Come Sbloccare Facilmente il Bootloader HTC One