Modalità Provvisoria Android: Come Disattivare la Modalità Provvisoria su Androi

Aug 05,2019 • Archiviato in: Recupero Android • Proven solutions

I dispositivi Android stanno diventando sempre più simili ai PC nelle loro funzionalità. Questo è molto vantaggioso per gli utenti Android che pensano che i loro dispositivi hanno ora più funzioni dei dispositivi precedenti. Il problema è che queste funzionalità aggiuntive possono anche avere ulteriori rischi per il fallimento. Vi è tuttavia un certo numero di modi per eludere questi difetti tecnologici. Uno di questi modi è la modalità provvisoria di Android. In questo articolo ci accingiamo a discutere tutto ciò che riguarda la modalità provvisoria di Android.

Parte 1. Che cos'è la modalità provvisoria Android?

La Modalità provvisoria in Android è in genere la stessa modalità provvisoria sul PC. Qui il dispositivo viene avviato con funzionalità minime e driver. Il più delle volte questo viene fatto per garantire che vi sia una sufficiente funzionalità e carica per il dispositivo. Funziona anche per spegnere applicazioni di terze parti. può quindi essere molto utile quando alcune applicazioni stanno causando problemi quali l'esaurimento della batteria istantanea e lo schermo non risponde.

Parte 2. Perché i dispositivi Android entrano in modalità provvisoria

Un dispositivo Android in genere entra in modalità provvisoria se il sistema operativo è stato danneggiato in qualche modo. Questo danneggiamento può essere il risultato di un ROM lampeggiante fallito, un aggiornamento software fallito o un virus. A volte, alcune applicazioni del dispositivo Android possono causare un malfunzionamento del sistema con il dispositivo che entra conseguentemente in modalità provvisoria.

Parte 3. Eseguire il backup dei dati Android prima di entrare in modalità provvisoria o Uscita

Si consiglia vivamente di creare una copia di backup di tutti i dati sul dispositivo Android prima di entrare o uscire dalla modalità provvisoria. Per creare correttamente un backup completo di tutti i dati sul vostro dispositivo Android, è necessario fare uso di un'applicazione in grado di farla con facilità e sicurezza. Uno delle migliori è MobileTrans Trasferimento di Telefono.

MobileTrans Trasferimento di Telefono

Trasferire contatti da Samsung a iPhone con 1 clic!

  • Trasferisci facilmente foto, video, calendario, contatti, messaggi e musica da Samsung a iPhone/iPad.
  • Richiede meno di 10 minuti per il completamento.
  • Ti permette di trasferire da HTC, Samsung, Nokia, Motorola e altri ancora a iPhone 7/SE/6s (Plus)/6 Plus/5s/5c/5/4S/4/3GS che esegue iOS 10/9/8/7/6/5.
  • Funziona perfettamente con Apple, Samsung, HTC, LG, Sony, Google, HUAWEI, Motorola, ZTE, Nokia e altri smartphone e tablet.
  • Pienamente compatibile con i principali provider come AT&T, Verizon, Sprint e T-Mobile.
  • Pienamente compatibile con Windows 10 o Mac 10.12/10.11.
Disponibile su: Windows Mac

Per il backup dei dati Android, scaricare il programma dal link qui sopra per una prova gratuita e installarlo sul proprio computer. Poi seguire la seguente guida per una guida passo dopo passo.

Passo 1. Avviare il MobileTrans sul computer

Prima di tutto, avviare il programma sul computer dopo l'installazione. Il programma fornisce caratteristiche multiple. È possibile controllarlo dalla finestra di seguito.

eseguire il backup dei dati android prima di entrare in modalita provvisoria o uscita

Passo 2. Collegare il dispositivo Android per il backup

Collegare il dispositivo Android al computer. Quando è rilevato dal computer, scegliere "back up del telefono" dalla finestra principale del programma, e vedrete la finestra sottostante visualizzata.

eseguire il backup dei dati android prima di entrare in modalita provvisoria o uscita

Passo 3. Inizia ad eseguire il backup del dispositivo

È possibile scegliere qualsiasi tipo di file necessario per il backup. Controllare e fare clic su "Avvia trasferimento" per iniziare. Poi il programma farà il resto del lavoro per voi. Attendere il messaggio che indica che l’operazione è terminata.

eseguire il backup dei dati android prima di entrare in modalita provvisoria o uscita

Nota: è possibile utilizzare la funzione di "Ripristino da backup" per ripristinare il file di backup sul dispositivo, quando si ha la necessità in seguito.

Parte 4. Come avviare Android in modalità provvisoria

Ora che abbiamo fatto con successo il backup del nostro dispositivo, possiamo ora avviare in modo sicuro il dispositivo Android in modalità provvisoria. Questi semplici passaggi dovrebbero aiutare a farlo molto facilmente.

Passo 1: tenere premuto il pulsante di accensione per alcuni secondi fino a quando Android chiede di spegnerlo proprio come farebbe normalmente.

Passo 2: Toccare e tenere premuto â € œPower offa € ?? per alcuni secondi fino a quando il telefono chiede se si desidera entrare in modalità provvisoria.

Passo 3: Toccare OK e il dispositivo si avvia in modalità provvisoria

Parte 5. Come disattivare la modalità provvisoria sui dispositivi Android

Una volta in modalità provvisoria, si possono facilmente risolvere eventuali problemi che il dispositivo Android può avere. I seguenti semplici passi dovrebbero rendere più facile spegnerlo con sicurezza in modo sicuro.

Passo 1: Scorri verso il basso nel pannello di notifica sul dispositivo e toccare la notifica modalità provvisoria.

Passo 2: Fare clic su OK nella finestra popup che appare e il dispositivo uscirà in modo sicuro dalla modalità provvisoria.

Parte 6. Che cosa succede se la modalità provvisoria non spegne il dispositivo Android?

A volte la modalità provvisoria sul vostro dispositivo Android non si spegne con il processo descritto nella parte 5. Questa è un'esperienza abbastanza comune per la maggior parte delle persone e ci sono alcune cose che puoi fare per risolvere il problema.

  • Assicurarsi che il dispositivo non ha il caricabatterie
  • Spegnere il dispositivo, attendere 5 secondi e poi accenderlo. Non premere alcun tasto, mentre si avvia
  • Se il dispositivo si avvia ancora in modalità provvisoria, disinstallare tutte le applicazioni che sono state recentemente scaricate. Riavviare il dispositivo e non reinstallare quelle applicazioni se il problema è risolto.
  • Pulire la partizione cache
  • Se tutto il resto fallisce eseguire un hard reset del dispositivo
  • Ora sapete tutto quello che c'è da sapere sulla modalità provvisoria di Android. Queste informazioni dovrebbero essere molto utili quando si verificano problemi con il dispositivo Android e ti permettono anche di entrare e uscire facilmente dalla modalità provvisoria.

    0 Comment(s)
    Home > How-to > Recupero Android > Modalità Provvisoria Android: Come Disattivare la Modalità Provvisoria su Androi