2 Modi Per Accedere ad un Telefono Android Rotto

Aug 05,2019 • Archiviato in: Recupero Android • Proven solutions

I nostri smartphone si basano sullo schermo per la maggior parte delle loro operazioni, se non tutte. Pertanto, il primo il primo pensiero temuto che si infiltra nelle nostre menti quando il dispositivo cade è se lo schermo è rotto. Quando questo accade, la maggior parte delle persone semplicemente pensa il dispositivo come inutilizzabile. Questo non è vero. In realtà ci sono modi per accedere al dispositivo, anche se lo schermo è rotto e procedere al backup di tutti i contenuti per passare a un nuovo dispositivo o ripristinare il dispositivo quando lo schermo viene ripristinato.

Qui, stiamo per essere dare un'occhiata dettagliata a 2 dei modi più efficaci per accedere a un dispositivo Android con uno schermo rotto.

Parte 1: Come accedere ai file su un telefono Android con uno schermo rotto

L'aspetto più importante di qualsiasi dispositivo Android non è le sue componenti fisiche, ma piuttosto i file. Per questo motivo, è importante avere una soluzione che permette di accedere facilmente ai file sul dispositivo, anche se lo schermo è rotto. Tale soluzione si presenta sotto forma di Wondershare Dr. Fone per Android, il primo software di recupero dati al mondo per i dispositivi Android rotti. Alcune delle sue caratteristiche includono;

Dr.Fone - Android Estrazione dati (dispositivo danneggiato)

Il primo software di recupero dati del mondo per i dispositivi Android danneggiati.

  • Può anche essere usato per recuperare dati dai dispositivi rotti o che sono danneggiati in altro modo, come quelli bloccati in un ciclo di riavvio.
  • Il più alto tasso di recupero nel settore.
  • Recupera foto, video, contatti, messaggi, registri delle chiamate, e altro ancora.
  • Compatibile con i dispositivi Samsung Galaxy.
Disponibile su: Windows

Come usare il dottor Fone per Android per accedere ai documenti sul telefono Android con uno schermo rotto

I seguenti semplici passi mostrano quanto sia facile accedere ai file sul vostro telefono Android, anche se lo schermo è rotto.

Passo 1: Scaricare e installare il dottor Fone per Android sul PC. Avviare il programma e selezionare Android Estrazione dati (dispositivo danneggiato) dalla barra del menu di sinistra. Il programma inizierà la scansione del telefono Android rotto.

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Passo 2: Successivamente, è necessario selezionare il tipo di file da scannerizzare. Se si vuole tutto semplicemente vai a selezionare tutto

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Passo 3: Dr Fone poi chiederà di conoscere esattamente ciò che non va con il dispositivo. Dal momento che lo schermo è rotto Selezionare schermo nero (o schermo è rotto) e procedere.

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Passo 4: Nella finestra successiva, selezionare il nome corretto e il modello del dispositivo. Clicca su come per confermare il modello del dispositivo se non siete sicuri.

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Passo 5: Nella finestra successiva vi verranno fornite le istruzioni su come inserire la modalità Download per il vostro dispositivo particolare.

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Passo 6: Collegare il dispositivo Android al PC per consentire Dr Fone di analizzare e poi eseguire la scansione per tutti i file.

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Passo 7: Dopo l'analisi e la scansione, tutti i file presenti sul dispositivo verranno visualizzati nella finestra risultante. Selezionare quelli che si desidera recuperare e quindi fare clic su recupero

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Parte 2: Come accedere sul telefono Android con lo schermo rotto dal PC

È inoltre possibile accedere al vostro telefono Android con uno schermo rotto tramite PC. In precedenza non era possibile, ma un nuovo e libero strumento noto come controllo Android permette agli utenti di accedere al dispositivo Android dal PC e quindi salvare tutti i loro dati.

Sarà necessario abilitare il debug USB del dispositivo perché questo metodo funzioni è anche necessario installare ADB sul vostro computer. Qui si dice come fare.

Passo 1: Installare ADB sul vostro PC. Potete scaricarlo qui; http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=2317790. Il programma creerà un collegamento sul desktop che può quindi essere utilizzato per aprire un prompt dei comandi

Passo 2: Una volta che il prompt dei comandi è aperto inserire il seguente codice;

Adb shell

echo "persist.service.adb.enable=1" >>/system/build.prop

echo "persist.service.debuggable=1" >>/system/build.prop

echo "persist.sys.usb.config=mass_storage,adb" >>/system/build.prop"

Passo 3: Poi basta collegare il dispositivo Android al PC e la schermata di controllo Android vi apparirà consentendovi di controllare il dispositivo tramite PC.

come accedere ai file su un telefono android con uno schermo rotto

Parte 3: confronto tra questi due metodi

Entrambi i metodi sopra descritti sono molto efficaci nel consentire l'accesso ad un dispositivo con uno schermo rotto. Essi tuttavia hanno differenze che possono essere la soluzione ideale o meno. Alcune delle differenze più evidenti includono;

nel Dr. Fone Android si ha solo bisogno di collegare il dispositivo al PC e seguire pochi semplici passaggi per accedere ai file. Android Control richiede di aver attivato il debug USB del dispositivo e quindi potrebbe non funzionare se non lo si è fatto prima che il dispositivo si è rotto.

Dr Fone è molto facile da usare anche se non si è esperti di tecnologia. Android Control d'altra parte richiede che non solo si attivi il debug USB, ma che si sa come utilizzare ADB.

Dr. Fone vi permetterà di recuperare facilmente tutti i file sul dispositivo e di salvarli sul PC in un solo click. Android Control vi dà solo un modo per controllare il dispositivo- è quindi necessario selezionare i file che si desidera salvare manualmente e quindi trasferirli al PC.

Questi due metodi possono aiutare a ottenere l'accesso e recuperare i file sul dispositivo Android, anche se lo schermo è rotto. Uno di loro è molto facile da usare e dovrebbe consentire di avere tutti i file di nuovo in meno di 5 minuti. L'altro richiede la conoscenza di ADB, ma è anche molto efficace di per sè. Qualunque sia il metodo scelto, noi speriamo che siate in grado di ottenere tutti i file indietro una volta che il dispositivo viene ripristinato o quando si ottiene un nuovo dispositivo.

0 Comment(s)
Home > How-to > Recupero Android > 2 Modi Per Accedere ad un Telefono Android Rotto